Alla Casa Protetta arriva Caramella - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

archivio notizie - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Alla Casa Protetta arriva Caramella

 
Alla Casa Protetta arriva Caramella

CARAMELLA è arrivata alla casa protetta il 28 febbraio, dopo qualche visita di ambientamento, adottata dal  canile di Novellara.

L’abbiamo adottata perché  la presenza  di un animale, in questo caso un cane, è una “terapia” in quanto elemento  che migliora la qualità della vita delle persone anziane  che vivono in struttura.

Il nostro obiettivo, in generale, è  rendere gratificante e  ricca di  emozioni la vita in struttura  e  per raggiungere questo risultato cerchiamo di:

  • offrire  la possibilità di sviluppare nuovi interessi che contribuiscono a superare la monotonia e i momenti di tristezza: sicuramente il prendersi cura di un animale motiva le persone e le gratifica con l’affetto che l’animale dimostra;
  • elevare il livello  di autostima attribuendo all’anziano la responsabilità nella cura e nella gestione  dell’animale;
  • incentivare la dimensione ludica del rapporto con l’animale e l’affetto, quindi il gioco come scarico delle tensioni e promotore del buon umore;
  • facilitare i rapporti interpersonali e la capacità di comunicazione attraverso l’animale “catalizzatore sociale”;
  • promuovere e incentivare la motilità ( aumento spontaneo della motricità) con tutti i benefici che ad essa conseguono sullo stato fisico.

Insomma, benvenuta Caramella!


Risultato (865 valutazioni)