motore di ricerca
HOME » archivio notizie

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

5x1000...ragioni di solidarietà

notizia pubblicata in data : martedì 14 marzo 2017

5x1000...ragioni di solidarietà

5x1000 Ragioni di solidarietà

Anche quest’anno è possibile devolvere il 5x1000 a favore del Comune di Novellara. Basterà firmare il riquadro “Sostegno attività sociali svolte dal Comune di residenza” in fondo al Modello 730/1-bis e Unico o inserire il codice fiscale nel CUD (C.F. Comune di Novellara 00441550357) per contribuire a mantenere alta la qualità dei progetti in campo scolastico e sociale.

 

Si sosterranno delle progettualità innovative, ideate per rispondere ai bisogni delle persone più fragili in ottica di autonomia, benessere ed inserimento sociale e non solo di puro assistenzialismo. Sono tutti progetti dove sono coinvolti insegnanti, educatori, volontari, cooperative sociali, operatrici socio-assistenziali, psicologi, associazioni che, a vario titolo, hanno sostenuto il Comune in queste azioni sperimentali per studenti, anziani e disabili.

 

Ecco i progetti scelti quest’anno dal Comune:

 

“STAR BENE A SCUOLA” – Progetti sviluppati dall’Istituto Comprensivo di Novellara per contenere tutte le azioni che ruotano attorno al benessere degli studenti, per garantir loro un sereno percorso scolastico. “STAR BENE A SCUOLA” agisce sul recupero precoce dei disturbi linguistici nei primi anni della scuola primaria, fino ad azioni legate alla conoscenza di sé ed alla instaurazione di corretti rapporti con gli altri nella fase preadolescenziale, anche per prevenire episodi di bullismo e cyberbullismo.

 

DISABILI – PROGETTO "DOPO DI NOI” - A giugno 2016 è stato inaugurato il primo appartamento per l’accoglienza residenziale di ragazzi disabili. Il loro sogno di autonomia ha bisogno di fondi per garantirne la continuità.

 

ANZIANI “APPARTAMENTO PROTETTO” - Al variegato ventaglio di servizi offerti dall’Istituzione servizi sociali ed educativi  “I Millefiori” a breve si aggiungerà un secondo appartamento protetto che permetterà a persone con una compromissione lieve della condizione di autosufficienza di vivere in un contesto assistito, ma comunque autonomo e con momenti di socialità. Questa sperimentazione, già valutata positivamente grazie al primo appartamento protetto inaugurato ormai 14 anni fa, permetterà infatti agli utenti di mantenere le abilità residue e  rallentare  il processo di  perdita dell’autonomia. I fondi serviranno per proseguire nell’attività di allestimento del nuovo locale.

 

Per informazioni

segreteriasindaco@comune.novellara.re.it

0522-655459

Risultato
  • 3
(55 valutazioni)
CITTADINO
MI INTERESSA
<< marzo 2017 << L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                  
Rilascio del marchio Slot freE-R (L.R. 5/2013)
Cittaslow
Premio Comuni Virtuosi
Comune di
Novellara
Indirizzo: piazzale Marconi 1, 42017 Novellara (RE)
telefono: 0522.655454 fax: 0522.652057 P.Iva: 00441550357    IBAN: IT 77 V 08623 66400 000210124292
Codice contabilità speciale (per Enti pubblici) 66807
Codici fatturazione elettronica: Comune di Novellara UFC7IM - Istituzione per i servizi sociali ed educativi “I Millefiori” N46Q1I
Posta elettronica certificata (PEC) novellara@cert.provincia.re.it     e-mail: urp@comune.novellara.re.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2015