Bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

archivio notizie - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo

 
Bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo

 

È stato approvato con delibera di giunta il bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017-18.

I destinatari sono gli studenti frequentanti le scuole, secondarie di 1° e 2° grado appartenenti a famiglie in possesso di attestazione ISEE 2017 (in corso di validità) con valore non superiore a € 10.632,94. I giovani devono essere residenti a Novellara frequentanti scuole dell’Emilia Romagna o in altre regioni (se la scuola applica l’obbligo alla frequenza). Possono usufruirne anche i giovani non residenti in Emilia Romagna, che frequentino la scuola a Novellara, e gli stranieri privi di residenza.

Le domande possono essere presentate esclusivamente online sul sito https://scuola.er-go.it dal 04/09/2017 al 23/10/2017, da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente maggiorenne. Solo nel periodo dal 18 al 23 ottobre 2017, sarà possibile effettuare la compilazione della domanda anche nel caso in cui l’attestazione ISEE non sia ancora stata rilasciata, ma sia già stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), in tal caso si dovrà indicare il Protocollo mittente presente sulla DSU. I valori saranno acquisiti, non appena disponibili nella banca dati di INPS, dall’Applicativo informatico di ER.GO in cooperazione applicativa.


La spesa indicata nella domanda dovrà essere comprovata da relativa documentazione (scontrino fiscale / fattura) allegata tramite l’applicativo ER.GO (in formato pdf o jpg) e conservata da parte del richiedente per 5 anni dalla data di ricevimento del contributo. Non è ammessa documentazione di spesa fornita da privati: in caso di acquisto di libri usati occorre rivolgersi ad un esercizio commerciale.


L’importo indicato nella domanda dovrà essere relativo al costo effettivamente sostenuto per l’acquisto dei soli libri scolastici per lo studente, per l’a.s. 2017/2018; NON è pertanto compreso nel contributo l’acquisto di qualunque altro materiale scolastico (copertine libri, quaderni, cancelleria etc).


Scarica qui il bando completo.


Risultato (967 valutazioni)